• Storie di successi

    2017-05-07: MTB COLLI ASOLANI SENTIERO ACQUA MORTA

    Partendo con il racconto dalla scorsa domenica, i nostri pionieri bikers, dopo una copiosa pioggia scatenatasi venerdì e sabato, hanno scelto proprio uno dei percorsi che soffre maggiormente questo tipo di condizioni atmosteriche. I colli Asolani che forse sono secondi solo al terreno del Montello sono stati teatro della escursione “fangosa” in MTB. Nessuno si è tirato indietro neanche di fronte all’inquetante nome del sentiero dell’Acqua Morta. Nell’appostito album sono archiviate alcune foto del gruppo.

     COLLI ASOLANI E SENTIERO ACQUA MORTA

     

    2017-05-07: MTB – 2^ MEDIOFONDO COLLI MAROSTICENSI – STOCCHERO RACING TEAM

    Ormai siamo abituati ai soliti tre che sono presenti ogni domenica ai campi gara, questa volta i nostri Pelizzer Sergio, Scremin Alessandro e Bresolin Agostino sono impegnati in una gara che possiamo definire di “casa”, l’unica avversità della giornata sono i 3 giorni di pioggia che si sono susseguiti e l’abbondante acquazzone della notte che hanno reso le salite ed alcune discese quasi impraticabili a piedi, gara che prevedeva due giri di un circuito con partenza ed arrivo dalla Villa di Marsan.  Tanto divertimento e per Sergio anche un 5° posto di categoria. Alla fine un buon pasta party e molte chiacchiere con i tanti amici e colleghi biker tra cui il vincitore Pietro Lunardi.

     

    2017-05-13 e 14. CARSO TRAIL…. E NON MOLLANO !!!!

    Pareva strano che si arrendessero dopo il Veneto Gravel e invece i soliti impavidi Marina e Antonio ai quali per l’occasione si è aggiunto anche Luigi Piacezzi, si sono dilettatti in una nuova avventura chiamata Carso Trail, nella sua prima edizione. 350 km e oltro 5.500 mt di dislivello sono stati il pasto da doversi sorbire tra sabato 13 e domenica 14. Un successone per loro tre, che possono fregiarsi dell’ennesimo titolo di Finisher o Brevettati. Numerosi scatti (qualcuno anche doppio) della loro cavalcata in terra Friulana e Slovena.

    CARSO TRAIL 

     

    2017-05-17: BDC CIMA GRAPPA DA SEMONZO

    Anche qui un bel gruppetto di ciclisti, freschi freschi di nuove divise, hanno potuto sgranocchiarsi i ben 20 km di salita del General Giardino, ovvero il Grappa da Semonzo e via Campo Croce. Della decina di ciclisti non sono a conoscenza se tutti siano giunti in vetta al Rifugio Montegrappa o se a qualcuno sia bastato raggiungere i 1000 metri di Campo Croce, fatto sta che mi sono incrociato con una manciata di loro proprio sopra Baita Camol, mentre salivo “sbaccanando” non poco con la mia bici da corsa. Per me uno stop a 3/4 salita. Parecchie foto scattate anche da loro.

    CIMA GRAPPA DA SEMONZO

     

     

    2017-05-14: MTB COL DELLE FARINE E FINESTRON

    Solo un paio di foto del presidente ci sono arrivate per testimoniare l’escursione dei nostri bikers che si spingeva nei colli secondari ma non meno impegnativi e allo stesso affascinanti del nostro Monte Grappa. Da come mi par di capire c’è stata qualche incompresione sulla salita da prendere; forse questo o forse l’orario sono stati i principali motivi per i quali nelle foto non compare un gruppo nutrito di nostri amici. Sarà per la prossima…..

    COL DELLE FARINE – FINESTRON

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *