• 2018-06-13 Un inizio giugno coi botti

     

    01-06-2018 Notturna con costata

    Le notturne si sa, non sono mai così facili da organizzare in quanto, dopo essersi conquistati lo spazio libero della domenica mattina, ritagliarsi una serata con la bici diventa ancora più difficile. Ma di fronte a una costata, di fatto nemmeno il Presidente si è tirato indietro e ha tirato fuori le sue armi migliori: “piròn e cortèo”.

     

    01-06-2018 Notturna Scuizzato e Franceschi

    Di ben altro spessore è stata la “notturna” di Walter Scuizzato e Luigino Franceschi che in serata si sono spinti fin su il rifugio Monta Grappa per assaporare in tutto e per tutto il fascino della notte. Anche per loro non è mancato il classico “ristoro” al rifugio.

     

     

     02-06-2018 Il  FVG EXPERIENCE DI LUIGI PIACEZZI

    Nella più completa solitaria avventura, Luigi ha deciso di intraprendere questa nuova e durissima prova del Friuli Venezia Giulia Experiene. Una sorta di Trail da 550 km e quasi 11.000 mt di dislivello ad alto livello tecnicno, che ha messo in seria prova tutti i prtecipanti ad essa iscritti. Nè i lunghi tratti con bici a spinta, nemmeno la salita allo Zoncolan su sterrato, han impedito al nostro Luigi di portare a termine questa vera e propria “EXPERIENCE”.

    2018-06-02 I PIONIERI DEL VENETO TRAIL

    Si cercava un manipolo di pochi valorosi che si facessero carico del test dell’intero tracciato del Veneto Trail, ereditato e fortemente cercato da Antonio Securo. Eccoli che, Massimo, Emanuele e Tiberio , si sono messi a disposizione per questo impegnativo trail. Il tutto scatta da sabato 2 giugno per partire alla volta dell’altopiano. Dopo il primo paio di giornate in mtb, Massimo per motivi lavorativi decide per l’abbandono e lascia l’eredità a Emanuele e Tiberio, che con un bel po’ di tempo a disposizione avranno il compito di testare tutta la parte restante del tracciato. Il percorso, con la stanchezza addosso e le bici belle cariche, in alcuni punti si presenterà più impegnativo del previsto, tanto che si è già intervenuto a correggere alcuni passaggi soprattutto in zona Cole dei Baldi (Alleghe). L’esperienza per tutti e tre sarà qualcosa di unico ed indimenticabile. Mentre le foto trasmesse ci danno solo una parte dei panorami che i “contendenti” del Trail viveranno tra meno di due settimane.

     

    03-06-2018 BDC – UN MADEAN FUNESTO PER MICHELE

    Il giro è uno di quelli che piace ai ciclisti perchè l’avvicinamento così ondulato, fa di per se già divertire. Poi la salita che da Combai porta quasi fin sopra al Rifugio Posapunèr, denominata del Madeàn (proprio dall’omonimo bosco), è una di quelle che mette alla prova forze e resistenza ma che da’ già molte soddisfazioni. Tutto sembrava filare liscio ma in un innoquo punto della discesa, Michele in nostro “fotografo ufficiale stradista” scivola a terra battendo forte con una spalla. Dolore e sensazioni che ha subito percepito sono state quelle di una frattura alla clavicola, cosa che è stata confermata dopo che è stato preso in carico all’ospedale e sono stati fatti gli opportuni accertamenti.
    Dalle cadute ci si rialza subito, dai Michele che vogliamo vederti in bici a presto.

     

    03-06-2018 MTB EREMO SAN PIETRO

    Poco so di questo percorso che gli escursionisti hanno fatto due domeniche fa. Francamente non sono riuscito a documentarmi sulla traccia lasciata sul gruppo da qualche biker, per cui lascio traccia di questo evento con tutte le numerose foto che i partecipanti hanno scattato e condiviso nei vari social.

     

    06-06-2018 ANTONIO AD ALLEGHE

    Subito ricevuto i feedback dai due apripista del Veneto Trail, ecco Antonio Securo a rimediare e a testare di persona una nuova traccia e una nuova via che possa limare le asperità che si sono riscontrati sopra Alleghe. Anche in questo caso alcuni scatti non sono mancati.

     

     08-06-2018 SERATONA DAL PRESIDENTE

    Più o meno posizionata alla metà della stagione ecco che arriva il più classico dei meeting del Pozzetto a casa del Presidente. La serata è anche di un bel tempo, ottimale per una bella cena tutti assieme. Pasta a volontà per tutti e poi il nostro “fuochista” Massimo che si è prodigato con piastra per preparare delle gustose salsicce come secondo.
    Un’occasione immancabile per trovarsi tutti assieme e parlare di argomenti che piacciono a tutti “bici, percorsi e ….. gnocca”.

     

     

    09-06-2018 ALESSANDRO SCREMIN ALLA 24 H DI FELTRE

    Da Alessandro Scremin ci sono pervenute alcune foto in una fantomatica divisa non SBP. Cercando di riconoscere la location e incrociandola con gli eventi previsti per quel fine settimane, mi è parso di capire che il nostro Alessandro si sia schierato con una squadra più o meno “anonima” alla 24 h di Feltre.

     

    10-06-2018 MTB GIRO GIORGIO SARTORI

    Era prevista una TOP fin sopra al Rifugio Papa coaudiuvata dall'”indigeno” Giorgio Sartori, ma tempo e percorso non ancora perfettamente agibile lo hanno fatto decidere per un meno conoscuito non meno affascinate percorso che ha scalato il Monte Civillina. Il gruppo di una decina di bikers ha potuto apprezzare le bellezze di un paesaggio a noi per nulla conosciuto e una volta rientrati alle auto, hanno apprezzato anche l’abbondante rinfresco offerto da un generosissimo “capocordata” Giorgio.

     

    10-06-2018 BDC TOP BARRICATA

    Pur privi del nostro Michele la solita manciata di stradisti ai quali si è aggiunto anche Gianni, hanno affrontato la lunga e panormamica che da Grigno porta al Rifugio Barricata. Da lì una breve sosta per poi rientrare lungo l’Altipiano.

     

    10-06-2018 MTB – GIRO “LIGHT”

    Coloro che per motivi da tempo valutano come troppo impegnativo il giro “distante” non rinunciano assolutamente al giro in mtb di domenica mattina, per cui ritrovo al Caffè Meal e poi partenza per una mèta che generalmente si improvvisa al momento, in base ai partecipanti e alle conoscenze del capogita. Anche in questo caso  non sono riuscito a scoprire la location.

     

     

    ALTRE DAL MONDO DELLE DUE RUOTE

     

    10-06-2018 4 BIKERS ALLA 100 DEI FORTI

    Alla 100 dei forti hanno partecipato 4 dei nostri, i 2 Carretta e Luca Toniato nel percorso Marathon e Flavio Pelizzer in quello Classic. Ottimi risultati per tutti quanti.

     

    10-06-2018 IN 2 ALLA RANDOMARCA DI FONTANE DI VILLORBA

    Ero convinto di essere solamente io alla Randomarca e invece appena arrivo al controllo tessere mi trovo anche Marco Lolato, randonneur di lunga data.

    Il percorso di 225 km x 3.400 che doveva scalare prima il Cansiglio e poi il Grappa lato Pederobba è stato “fortunatamente per me” accorciato solmente al Tomba a causa della nota frana sulla strada di Semonzo da percorrere in discesa. Il percorso è così diventato di 184 km x 2700. Giornata caratterizzata da un caldo torrido che ha messo a dura prova i circa 100 partecipanti.

     

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *